Viaggi del Marocco

Il tuo viaggio privato su misura alle meraviglie del Marocco ti aspetta

5/5 – (1 vote)
Qual è il periodo migliore per visitare il Marocco
Qual è il periodo migliore per visitare il Marocco

Qual è il periodo migliore per visitare il Marocco dipende da cosa vuoi vedere e fare. In generale, la primavera (da marzo a maggio) e l’autunno (da settembre a novembre) sono considerati i periodi migliori per visitare il paese, con temperature miti e giornate soleggiate.

Se vuoi visitare le città imperiali di Marrakech, Fez, Meknès e Rabat, aprile-maggio e settembre-ottobre sono i mesi migliori. In questo periodo le temperature sono piacevoli per girare a piedi ed esplorare le attrazioni.

Se vuoi fare un trekking o un tour nel deserto del Sahara, i mesi invernali (da dicembre a febbraio) sono i migliori. In questo periodo le temperature sono più fresche durante il giorno e non troppo fredde di notte.

Se vuoi visitare la costa atlantica del Marocco, i mesi estivi (da giugno ad agosto) sono i migliori. In questo periodo le temperature sono calde e il sole splende quasi sempre.

  • Il Ramadan, il mese sacro islamico, cade in date diverse ogni anno. Durante il Ramadan, molti ristoranti e negozi sono chiusi durante il giorno.
  • La festa di Eid al-Fitr, che segna la fine del Ramadan, è una grande festa in Marocco. Durante questo periodo, molte persone viaggiano e le città possono essere affollate.
  • La stagione delle piogge in Marocco va da novembre a marzo. In questo periodo, le precipitazioni sono più probabili nelle zone montuose e costiere.